Sei più intelligente di uno scimpanzè?

Fonte Immagine “Google”.

L’approfondimento che voglio proporvi oggi, concerne dei famosi studi condotti nell’ambito della psicologia della Gestalt da Wolfgang Kohler.

Gestalt significa “buona forma” è infatti un termine tedesco usato per indicare una specifica corrente psicologica (psicologia della forma o della rappresentazione-Gestaltpsychologie) i cui studi si focalizzarono in particolare sugli aspetti percettivi e del ragionamento/risoluzione di un problema. La Gestalt contribuì con i suoi studi, ad ampliare le teorie concernenti l’apprendimento, la memoria e il pensiero.

Cosa c’entra allora uno scimpanzè?

Buona lettura.

Kohler tra il 1913 e il 1917 decise di sottoporre delle situazioni problematiche a degli scimpanzé, per vedere se e come, le scimmie riuscissero a risolvere tali situazioni.

L’esperimento consisteva nel mettere una banana fuori dalla gabbia di uno scimpanzé che, nel caso specifico, si chiamava Sultan. La banana si trovava ad una distanza superiore a quella del braccio dell’animale.

Sultan comincia con diversi tentativi, a provare ad avvicinarsi alla banana; resosi conto che questa è troppo lontana, comincia a guardarsi intorno. All’interno della gabbia ci sono una serie di canne di bambù; Sultan decide di infilare le canne l’una dentro l’altra fino a quando – ottenuta una canna abbastanza lunga – non decide di usarla per arrivare alla banana.

L’esperimento fu ripetuto anche con altri oggetti, ad esempio una cassa su cui salire. Kohler ritenne che i tentativi di Sultan non fossero casuali, ma tentativi intelligenti in quanto derivati dopo l’osservazione, da parte dell’animale, dell’ambiente circostante. In tutti i casi, infatti, Sultan riusciva ad arrivare alla banana comprendendo che uso fare dell’oggetto a disposizione.

L’apprendimento avviene quindi per insight ovvero dopo una improvvisa scoperta di un “nuovo” modo di interpretare la realtà e il mondo circostante. L’insight è pertanto una scoperta di nuovi rapporti tra gli elementi; rapporti che sono ora diversi rispetto a quelli precedenti. Ciò però che i gestaltisti evidenziano è che l’insight non nega l’esperienza e le soluzioni passate; nei casi in cui la situazione non consente l’uso di nuove strategie, il soggetto ricorre a ciò che è già noto.

L’insight definisce quindi una intuizione nella sua forma immediata e improvvisa.

Dal minuto 1:02 l’esperimento della banana. https://www.youtube.com/watch?v=6-YWrPzsmEE

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

14 pensieri su “Sei più intelligente di uno scimpanzè?

  1. giovanni166

    😀 il video mi ha fatto davvero tanto divertire. E’ bello apprendere “con facilità” queste nozioni base della psicologia e quando ci sono i video, mi diverto ancora di più! 😀 bravo Sultan

    Piace a 2 people

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      Grazie Giovanni! il senso del nostro “lavoro” sul blog è proprio quello. Voglia di condivisione in primis, e voglia di far scoprire passo passo cosa c’è dietro un lavoro che (come dicevo qualche giorno fa in un commento) è ancora abbastanza sconosciuto. eh si.. Sultan è un mito 😀 buona serata 🙂

      Piace a 1 persona

      Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      ahahahah credo proprio che Sultan sia stato molto più capace di tanti di noi 😀 ne avrei davvero tante da raccontare in merito 😀 😀 😀 di quando da studente ci prestavamo come cavie per gli esperimenti.. “altro che scimmie”… :-p ahahah

      Piace a 1 persona

      Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      I have a very strong and visceral relationship with nature and animals. I found Sultan’s attempts moving. as I write this I have my guinea pigs on my legs .. so yes .. we have to love beasts .-)

      Piace a 1 persona

      Rispondi
  2. maxilpoeta

    spesso gli animali dimostrano capacità di ragionamento che fanno impallidire molti esseri umani, io avevo letto un articolo che parlava dei polpi, riuscivano ad uscire da delle gabbie apparentemente chiuse escogitando capacità incredibili…

    Piace a 2 people

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      i polpi sono animali davvero affascinanti e divertenti 😀 e sì.. altro che animali.. quanto ci sarebbe da dire 😀 sapessi quanto rido quando vedo i miei porcellini d india escogitare strane strategie di fuga ahahhaah

      Piace a 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...