I Miti. Storie di popoli e di famiglie..

Potremmo definire mito un insieme di storie (reali o legate alla fantasia) che vengono considerate come prove scritte, tramandate, o raccontate del significato dell’universo e dell’esperienza umana. I miti sono narrazioni fantastiche intrise di significato che possono raccontare, ad esempio, delle gesta e delle azioni sovrumane di qualche essere sovrannaturale. Sono impregnati della cultura in cui nascono e possono tramandarsi da generazione in generazione.

In genere alle storie mitologiche viene data grande importanza e valore dalla comunità, fino a diventare parte integrante della storia comune. I miti diventano quindi indispensabili perché chiariscono e rispondono a domande su problemi cruciali relativi all’esistenza della stessa comunità.

Edipo e la Sfinge

Potremmo concettualizzarli come spiegazioni di ordine soprannaturale che determinano e giustificano i costumi, le usanze e le norme caratteristiche di un gruppo sociale. I miti favoriscono l’unità e la coesione del gruppo e dell’intera comunità. Hanno una funzione omeostatica fondamentale per i gruppi umani.

Pensate che addirittura le nostre famiglie sono impregnate di miti e di storie che hanno elementi di realtà e di irrealtà. I miti familiari, trasmessi di generazione in generazione, attraverso il racconto e le narrazioni intra-familiari, custodiscono “gelosamente” eventi e personaggi che hanno un peso specifico nel racconto familiare.

Ma di quest’argomento parleremo domani..

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

11 pensieri su “I Miti. Storie di popoli e di famiglie..

  1. minghina55

    Era affascinante stare ore ad ascoltare i nonni a raccontare gesta e situazioni che per noi bambini avevano il sapore di una favola, chiuse nei cassetti più remoti della mente ogni tanto riemergono e ci fanno tanto tanto bene , pura memoria storica tra miti e realtà.

    Piace a 2 people

    Rispondi
    1. Gennaro Autore articolo

      I miti raccontano di storie affascinanti a volte strabilianti, altre volte divertenti e altre volte drammatiche. Ma hanno sempre una funzione equilibratrice e educativa. I racconti sono importanti, servono a capire chi sei.

      "Mi piace"

      Rispondi
  2. maxilpoeta

    da sempre i miti fanno parte della cultura collettiva, già da bambini siamo sempre stati portati a mitizzare certi personaggi, che poi spesso erano i nostri amici. Magari facevano qualche impresa eroica e per noi diventavano dei miti. Quasi da osannare. 😉

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  3. Pingback: I miti familiari | ilpensierononlineare

  4. Pingback: La domanda più importante… | ilpensierononlineare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...