Suono come:

… Veleno addolcito da rivoli di lacrime dolci …

…Shhhh…

Scappare.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

22 pensieri su “Suono come:

  1. maxilpoeta

    pensa quest’opera è stato il primo cd che ho comprato quando dal vinile avevo fatto il salto di qualità verso il digitale. All’epoca ricordo che c’erano molte differenze d’incisione fra una registrazione e l’altra, io ne scelsi una che era pazzesca per l’epoca. Era stata registrata in una cattedrale francese, in un notte d’inverno con la neve. Questa scelta fu fatta per impedire che qualsiasi suono non appartenente all’organo disturbasse la registrazione. Il risultato fu impeccabile, si sentiva l’aria dell’organo che usciva dalle canne e i clic della tastiera….

    Piace a 2 people

    Rispondi
      1. Giusy Autore articolo

        Ahahhahaahhahahahahahajajjajajajajaja esatto!!! Mi hai ricordato che, durante un esame, mi fu detto del perché avessi scelto quella specifica fuga.. io “il maestro..” quelli della commissione “sì, ma è troppo difficile ed è -diciamo- noiosa”.. io… bene!😩😑

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...