Buon 2021!!!

Chissà perché siamo così tanto legati a questo giorno del calendario.

Chissà perché..me lo chiedo spesso. In fin dei conti non è altro che la fine di una giornata e l’inizio di un’ altra. Ma nonostante questa consapevolezza inconscia, tutti noi siamo portati a caricare questa giornata e l’avvento della mezzanotte, di un significato speciale, qualcosa di quasi magico.

L’inizio di un nuovo anno ha sempre qualcosa di speciale. Per qualche motivo bizzarro è quel giorno di un intero anno in cui ci va di fare un resoconto di ciò che è successo nei 365 giorni trascorsi. Ma è anche il giorno dei progetti, dei buoni propositi, della speranza, con lo sguardo rivolto al futuro che ci aspetta. Così con lo sguardo rivolto all’orizzonte del prossimo futuro ci leghiamo a sprazzi di pensieri malinconici del tempo andato.

Quest’anno è stato devastante a livello emotivo, ci ha resi fragili e impotenti, responsabili e irresponsabili, impauriti e coraggiosi; è come se avessimo viaggiato alla deriva, di notte, su di una zattera scassata e con il mare in tempesta. Tutti abbiamo lottato per sopravvivere, nonostante non avessimo potuto contare su dei punti di riferimento (dov’era la terra ferma? quanto tempo sarebbe durata la tempesta? a chi chiedere aiuto?) e sulla certezza che quella zattera potesse reggere all’impatto delle onde e alla furia del vento. Strapazzati e ancora intontiti, siamo ancora su quella zattera, pare abbia resistito.. e in fondo, lì verso l’orizzonte si intravede, seppur fioca, la luce dell’alba. Il mare è ancora minaccioso, ma la tempesta sembra attenuarsi.

Il nostro futuro è quell’orizzonte sereno, la nostra sicurezza è la terra ferma che si intravede con le prime luci dell’alba, e non è poi così lontana. Adesso bisogna remare verso terra, tocca a noi, abbiamo ancora tanta forza, quella necessaria per metterci al sicuro. Remiamo insieme.

La mia zattera l’ho chiamata Ferry boat e non aspetterò domani per viaggiare verso terra.

Buon 2021 a tutti! E come diciamo a Napoli un abbraccio circolare!!!

Buon Ascolto.

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

31 pensieri su “Buon 2021!!!

  1. maxilpoeta

    mai come quest’anno il discorso della zattera e del remare assieme assume più significato. Dopo quest’anno di sacrifici e speranze, dobbiamo solo farci coraggio e sperare in un 2021 come ad una Terra ignota, ma colma di novità con le quali alzarci fiduciosi e colmare il quaderno dei buoni propositi.
    Ancora tantissimi Auguri di Buon Anno! 🙂

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. anthony7119

    Je te souhaite une nouvelle année pleine de sens…

    « L’important n’est pas d’avoir beaucoup d’années dans sa vie, mais de mettre beaucoup de vie dans ses années. »
    Citation de J. F Kennedy

    Que cet an nouveau soit pour toi un cadeau…
    Meilleurs vœux à toi et aux tiens Gennaro !

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  3. Paquerite

    Gennaro,
    È così bello, non sono sorpreso dall’immagine della barca;)
    Lo trovo nelle tue parole, quasi nella tua bocca, così pieno della tua esperienza, della tua visione, è inquietante e molto potente. In Francia diciamo “tutti nella stessa barca
    Grazie Gennaro, un abbraccio circolare, sono tentato, è così bello e mi ispira tanto un’idea di unità e un cerchio d’amore !
    Buon Anno Gennaro, ti auguro belle energie, Amore e Gioia ma solo in numeri e in disordine;)
    Corinne

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...