3 pensieri su “Enzo- il bambino figurina- e i suoi genitori.

  1. maxilpoeta

    beh certo non è facile capire in certe situazioni come mai il bimbo abbia determinati atteggiamenti, questi attaccamenti estremi creano ansia anche alla stessa madre immagino. Un pochino questa sindrome ce l’aveva anche il mio nipotino nei primi anni di vita, ricordo che mia sorella non ne poteva più, doveva cucinare con lui in braccio. Poi nel corso degli anni, sebbene l’attaccamento ci sia sempre, è riuscita un po’ a cambiarlo, per fortuna. Secondo me dipende anche dall’insicurezza del bambino in qualche modo, poi magari con gli anni prende consapevolezza dell’ambiente esterno e comincia a trovare un po’ di indipendenza. Io non ho mai avuto di questi problemi, anzi dicevano che dovevano tenermi d’occhio se no sparivo. Avevo già voglia d’avventura! 😁

    Piace a 1 persona

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      il discorso è in realtà all’inverso.. i bambini non “nascono ansiosi o appiccicosi” e quando portano questi comportamenti tendenzialmente sono stati appresi da una mamma troppo apprensiva o ansiosa; motivo per cui vediamo sempre tutta la famiglia al completo.
      eheheh.. tu Max.. ma secondo me neanche un guinzaglio ti fermava, per davvero! 😀

      "Mi piace"

      Rispondi

Rispondi a Giusy Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...