Essere.

“Anche ad essere si impara.

Italo Calvino.

Si impara – volendo- ad essere ed esserci.. esistere senza insistere.

Si impara – volendo- ad accogliere senza dimenticare di accogliersi.

Si impara – volendo- a rigenerarsi, trasformandosi restando diverso ma uguale a se stesso.

Si impara – volendo- che puoi essere il tuo essere incontrando le tue sfaccettature; domande pulsanti a cui dare vacillanti risposte in cerca di essere.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

6 pensieri su “Essere.

  1. maxilpoeta

    bella questa riflessione, esserci senza insistere, direi che è il miglior modo per far sentire la nostra vicinanza a qualcuno/a senza assilarlo/a. Spesso l’insistenza o la troppa invadenza di certi soggetti finisce per penalizzare le loro buone intenzioni. 😉👍
    Buona serata, un caro abbraccio 🤗

    Piace a 2 people

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      è qualcosa a cui tengo molto, come concetto.. che sia in una relazione o proprio nell’esistenza in generale. Esserci è già tanto.. esserci per noi stessi e gli altri è una grande conquista.. non possiamo “imporci” (che sia qualcosa a noi stessi o qualcosa per gli altri). Un abbraccio a te, Max.

      Piace a 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...