Profezie..

“La profezia dell’evento porta all’avverarsi della profezia. La sola condizione è che ci si profetizzi o ci si faccia profetizzare qualcosa, e che la si ritenga un fatto imminente e di forza maggiore. In questo modo si arriva proprio là dove non si voleva arrivare.”

Paul Watzlawick
Photo by u0410u043bu0435u043au0441u0430u043du0434u0440 u041cu0430u043au0435u0434u043eu043du0441u043au0438u0439 on Pexels.com

Una profezia che si autodetermina si può avere quando un individuo, timoroso, si convince così tanto del verificarsi di eventi futuri che modifica il proprio comportamento (anche in maniera inconsapevole), in modo tale da causare gli eventi stessi che lo intimorivano e che aveva previsto o che gli avevano previsto. In tal modo la persona si convince della veridicità e dell’affidabilità di quelle previsioni.

Le persone tendono spesso a cambiare il loro atteggiamento e il loro comportamento per allinearsi a ciò che dicono agli altri.

Nel film Matrix 1999, l’Oracolo fa riflettere il protagonista Neo sulle profezie che si auto adempiono. Al loro primo incontro, gli dice di non preoccuparsi per il vaso: Neo si guarda intorno per capire di cosa sta parlando la donna, e così facendo urta un vaso e lo rompe. L’Oracolo gli chiede di meditare sul punto chiave: se non avesse detto niente, lo avrebbe rotto lo stesso?

da wikipedia

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

7 pensieri su “Profezie..

  1. maxilpoeta

    questa considerazione mi porta a fare molte riflessioni, da quelle più ampie, tipo quelle di Nostradamus, a quelle più circoscritte che si verificano ad esempio nelle sedute spiritiche. In questo caso gli stessi partecipanti sono così concentrati sui possibili eventi che in qualche modo ne determinano l’esistenza.
    Si potrebbe estendere questa riflessione anche sull’effetto creato dalla Fede. Chi Crede fedelmente in qualcosa percepisce come vere e sentite le circostanze che capitano a loro nei momenti successivi. Determinati eventi spesso vengono esaltati solo perché si è convinti del loro realizzarsi. Bisognerebbe capire se questi eventi fortuiti e occasionali sarebbero capitati lo stesso in circostanze diverse…
    Il discorso sarebbe lunghissimo..👍

    Piace a 1 persona

    Rispondi
    1. Gennaro Autore articolo

      Ciao! Buon pomeriggio. Vai in un campo un po’ particolare e quasi esoterico ed è diverso dalla profezia che si autodetermina che ho descritto. Ovviamente non mi compete. Però ti posso dire, attraverso la mia esperienza con qualche paziente che aveva( come te), la capacità di fare sogni premonitori, che alcune volte, analizzando gli eventi e le esperienze della giornata o delle giornate precedenti, gli elementi e gli eventi del sogno avevano dei collegamenti proprio con quelle esperienze. Quindi nel sogno non avveniva altro che una risignificazione e una riorganizzazione di determinati eventi che poi davano il risultato di un’apparente premonizione. Esempio: una signora un giorno mi raccontò di aver sognato che la nipote le diceva in un sogno che era in dolce attesa, cosa confermata dal pancione della nipote. Un paio di giorni dopo incontra sua nipote a casa della sorella, che le dà il lieto annuncio. Sembrava davvero una premonizione con i fiocchi. Andando però a guardare agli eventi dei giorni passati, in effetti, la signora diceva che c’era un certo fermento nell’aria. La nipote stava provando da tempo ad avere un bambino e la madre (sua sorella) le raccontava quotidianamente di quest’attesa e qualche giorno prima del sogno venne a sapere che c’era stato un ritardo e che la nipote avrebbe probabilmente fatto il test.

      Piace a 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...