Amore tra le costole.

“Questa canzone è dedicata a una donna che mi ha fatto da mamma ed io per lei mi sono fatta figlia” racconta Federica “questo come prova che a volte anche i legami più intimi possano essere frutto di una scelta e non dettati dal sangue. Prima di morire mi ha chiesto di scriverle una canzone. “Intercostale” è la mia promessa mantenuta“. Fonte InfoBox Youtube.

Mentre fuori girano i tormentoni estivi dal solito sound, due ragazze napoletane insieme dal 2013, tornano sulla scena con un nuovo brano. Da anni schierate a favore della lotta per i diritti LGBTIQ+, si presentano come un duo attento e accorto; due ragazze connesse con il proprio “mondo interiore”.

Il sottofondo della loro formazione artistica le vede abili nell’uso di strumenti acustici o che appartengono alla tradizione così come -dall’altro lato- emergono le influenze sonore che partono dalla musica d’autore per giungere a stazionare sui cantautori sudamericani ( Caetano Veloso e Adriana Calcanhotto ).

Il tutto senza allontanarsi mai troppo dall’antica e modernamente classica canzone napoletana.

Amore e passione, tra le costole.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.


16 pensieri su “Amore tra le costole.

  1. maxilpoeta

    spesso i brani più belli non sono quelli commerciali che sentiamo ogni giorno, ma quelli particolari, come quello che hai scelto di farci conoscere. La loro voce melodiosa e armonica si apre ad infinite sfumature e contaminazioni….👍🎶🎧👏👏

    Piace a 2 people

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      😊 eh.. per questo sound ci muoio.. Mettici un vicoletto di Napoli d’estate.. l’aria che sa di sale, la storia che senti uscire da ogni porta della città e un gonneĺlone Gipsy che gira al ritmo della musica.. 😊

      Piace a 1 persona

      Rispondi
      1. Giusy Autore articolo

        Dico super sì.. sarò di parte ma sai che dico sempre? Si dice “ma questi a Napoli cantano sempre”.. e io rispondo “prova a camminare in mezzo Napoli o sul lungo mare e vedi se riesci a non cantare”.
        Prova pure te!😁

        Piace a 1 persona

      2. Giusy Autore articolo

        Eebbrabravo! Preparati che non ti sembrerà più una valle di lacrime, la cosa ahahahhaha. Sono di parte certo, ma viaggio tantissimo quindi parlo con intelligenza, eh🧐☝️ 😄 💃

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...