Provo quel che provi Tu.

Ne sei proprio sicur*?
Buona Lettura.

ilpensierononlineare

Immagine Personale.

Empatia deriva dal greco Empateia; il termine è composto da en “dentro” e pathos “sofferenza” o “sentimento”, e veniva utilizzato per indicare il rapporto emozionale di partecipazione che legava l’autore al pubblico.

Nell’ambito della filosofia una riflessione in merito la dobbiamo a David Hume e Adam Smith. Hume riteneva che in virtù della somiglianza tra le persone e tra gli eventi che queste vivono, quando si pensa o osserva una situazione che sta vivendo un’altra persona questa esperienza viene convertita in immagini mentali che evocheranno analoghe sensazioni nello spettatore.

Qualche tempo dopo, Smith indicava nell’empatia la capacità di comprendere la prospettiva di un’altra persona in associazione a una reazione emozionale.

Entrambi i filosofi vedevano nell’empatia uno dei presupposti fondamentali per la costruzione dei legami sociali.

In ambito psicologico gli studi sull’empatia risalgono a Titchener che utilizzò il termine “empathy” come traduzione del tedesco “immedesimazione” . Negli ultimi…

View original post 334 altre parole

21 pensieri su “Provo quel che provi Tu.

    1. Giusy Autore articolo

      Condividere con l’altro per me resta fondamentale; ciò non vuol dire sostituirmi alla tua emozione ma la capacità di capire e sentire è quella che cerco, ancora, nell’altro. Buona serata Max.

      Piace a 1 persona

      Rispondi
      1. Giusy Autore articolo

        ahahahahahah nunu! solo sigari in determinate situazioni che meritano. Il sigaro non è fumare.. è qualcosa di contemplativo/mistico :-p
        Poi dalle fiducia alla red, ogni tanto 😉

        "Mi piace"

      2. Giusy Autore articolo

        a na certa si sceglie da che parte stare e a cosa dare la precedenza.. ciò che si lascia dietro o fuori, di solito.. è la cosa che non merita troppo la nostra attenzione.. Tutto qui..

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...