Mare di Carta.

Immagine Personale.

Ho da sempre un passatempo, una sciocchezza che mi rilassa e riempie la fantasia: fare le barchette di carta.

Anche quando frequentavo il liceo, andavo in cerca di carte di caramelle per fare le barchette (più sono piccole più mi diverto).

Nel mentre le faccio, la mente va libera.. fluisce a vele spiegate, selvaggia.. montando e smontando scenari ipotetici.

Le vele della fantasia si piegano e dispiegano sul mare dei pensieri che agita le mie acque interne.

Amo il mare: sa di me.

Anche tu hai qualche passatempo manuale?

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

14 pensieri su “Mare di Carta.

    1. Giusy Autore articolo

      ho diversi hobby, la manualità la sento molto (non a caso sono una pianista) tutto ciò che si manipola ha una grande importanza per l’essere umano. Le barchette hanno una lunga storia.. mi diverte tanto..
      Avrai altri metodi per rilassarti..

      Piace a 1 persona

      Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      Detto niente 😁 Appena ho tempo, in realtà, devo completare concettualmente il post citando ricerche sull’importanza delle attività manuali. Questa delle barchette è una cosa prettamente distensiva e di fantasia.. visto l’amore per l’acqua ☺️

      "Mi piace"

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...