11 pensieri su “La parola sporca: perversione #1

    1. Giusy Autore articolo

      ottimo! non hai capito niente 😀 Scherzo, ovviamente. Il “continua” vuole delineare l’inizio (senza essere troppo schematici) di una nuova parte del blog; una parte che racconta un ramo del lavoro che amo particolarmente e che mi appartiene. Mi interessa presentare la faccia delle perversioni femminili.

      Piace a 1 persona

      Rispondi
      1. Alessandro Gianesini

        Non stavi scherzando, si capisce… ma tu ne sai e hai capito benissimo che non capisco niente! 😛

        Ok, allora leggerò volentieri.

        Tra l’altro c’è anche un film (mi pare sia su PRIME) che si intitola proprio “Perversioni femminili”. Il titolo è intrigante, ma non mi ha mai ispirato abbastanza da dedicargli il tempo per guardarlo…

        Piace a 1 persona

      2. Giusy Autore articolo

        non mi permetterei mai.. Detto ciò: qua il vero problema è stato 50 sfumature di (cazzate) mi verrebbe da dire, solo che poi non risulta professionale… diciamo solo che Boccaccio sa essere più spinto. Il film forse è ispirato a un testo di una psicoanalista, ipotizzo. Controllerò.

        Piace a 1 persona

      3. Giusy Autore articolo

        ci ero arrivata.. Era per dire che a me interessa (e ha interessato) la questione per pura indagine sociale e per tutto quello che i pazienti portano. Ti pare che mi entusiasmi per due urletti e qualche frustino? Ribadisco.. meglio Boccaccio.. Provare per credere 😀

        Piace a 1 persona

  1. maxilpoeta

    una visione alquanto profonda di un tema non semplice da comprendere con due parole. Diciamo che in ciascuno di noi può nascondersi un po’ di perversione, ma fin che rimane nell’ambito della normalità direi che non ci dovremmo preoccupare. ..👍😉

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. Pingback: La parola sporca: perversione #2 | ilpensierononlineare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...