Emozioni in movimento..

“Senza emozione, è impossibile trasformare le tenebre in luce e l’apatia in movimento”

Carl Gustav Jung
Photo by Thirdman on Pexels.com

Gli stati emotivi possono agire come motivo e come carburante del “comportamento” motivato. Un emozione paurosa, ad esempio, può determinare una spinta alla fuga; così come un’emozione gioiosa promuove una ricerca della sua ripetizione; il sesso, non è solo una fonte di vissuti emotivi , ma anche una potente motivazione che determina un comportamento,

Motivazione ed emozione sono quindi strettamente legati e sono alla base delle manifestazioni emotive.

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

6 pensieri su “Emozioni in movimento..

  1. Pingback: Emozioni in movimento.. – Antonella Lallo

    1. Gennaro Autore articolo

      Si parla di emozioni. Non è la persona cosiddetta “emotiva” ad essere motivata, ma l’emozione in se per sé a dare una spinta. Una sorta di muoversi verso.. ad esempio, mi sento arrabbiato per un lavoro fatto male, quindi userò la mia rabbia per migliorarmi e fare meglio. La rabbia sarà, insieme alla voglia di dimostrare il mio vero valore, il catalizzatore per motivarmi a comprendere l’errore e migliorare la mia prestazione lavorativa.

      "Mi piace"

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...