I disturbi alimentari: Emma.

Attraverso la storia di Emma indaghiamo i disturbi alimentari. Emma non vuole mangiare sarà anoressica, bulimica oppure è obesa? E se avesse deciso di nutrirsi di sola aria inseguendo la corrente del respirianesimo?

Psicopatologia: Tricotillomania In viaggio con la Psicologia.

Con il termine tricotillomania si indica il comportamento volto a strapparsi i peli del corpo (come vedremo, infatti, non si tratta del solo strappare e tirare via con forza e decisione i capelli).Si tratta di un disturbo legato all’automutilazione che interessa adolescenti e donne di tutte le età.Buon viaggio e buon ascolto.
  1. Psicopatologia: Tricotillomania
  2. La fiducia è nel volto di chi incontriamo
  3. DSA: cosa sono i disturbi specifici dell'apprendimento.
  4. Emozioni e cibo
  5. Benessere Psicologico ed attività fisica

“Finisce bene quel che comincia male”

Dott.ssa Giusy Di Maio.

5 pensieri su “I disturbi alimentari: Emma.

  1. maxilpoeta

    i disturbi alimentari sono da sempre una piaga sociale che rovina moltissimi giovani, soprattutto ragazze, chiuse nei loro problemi, spesso ignare della loro bellezza, convinte di non piacere. La tua pacata e rilassante esposizione ci ha portato ancora una volta alla luce questo dramma umano, che voi riuscite in qualche modo a comprendere, aiutando così molte persone ad uscire dal loro triste cammino…👍👍😉

    Piace a 1 persona

    Rispondi
    1. Giusy Autore articolo

      una piaga che sta ritornando alla ribalta.. Ahimè gli opposti sono oggi più che mai molto evidenti: denutrizione totale o iperalimentazione. grazie come sempre per dedicare tempo ad ascoltarmi, Max. un abbraccio!

      Piace a 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...