Voce Anima. Voce Soul.

Mi viene da ridere.

Certe volte la (quanto mai attuale) legge dell’attrazione funziona.. e funziona pure in positivo.

Stamattina mentre facevo la doccia ascoltavo PeppOh e riflettevo sulla sua voce-anima ed ecco che “Taaac” notifica: Nuovo pezzo del cantante.

PeppOh è voce anima; voce strumento.

Ora lo sappiamo…. io di musica poco ne capisco…

Procediamo.

L’unica voce strumento -realmente strumento- che si confonde con la chitarra tanto da non riconoscerne la fine e l’inizio dell’una e dell’altra è (per me che niente ne capisco), quella di Pino Daniele.

Da quando ho conosciuto PeppOh, l’appellativo di voce Strumento, il giovane, l’ha meritata sul campo.

Voce fatta di curve sinuose, morbide e rotonde (come le onde del mare, come un otto); voce sfumata dove ogni piccolo trattino della linea che sarà contribuisce alla rotondità della stessa; voce di sabbia graffiante ma leggera e sottile.. penetrante.. da trovare ovunque.. dove meno te lo aspetti.

Voce anima. Voce soul.

Il soul questo fa: ti fa venir la voglia di farsi mangiare. Si tratta di un tipo di sound che fa godere talmente tanto da dire “cazzo! fatti mordere. Voglio, devo, assaggiarti. Entrami dentro.. ” e tu resti lì, come un cretino, ad uso e abuso del sound anima che si anima dentro di te.

Le atmosfere fumose.. contorno perfetto di certi baci e certi abbracci rubati (ma neanche troppo) tra un bicchiere e un altro (magari pure di finto cristallo).

(Che meraviglia certi baci dal sapore in bianco e nero.)

L’asta del microfono .. pure quella si fa abbracciare.. pure le camicie mai del tutto chiuse .. quelle con gli ultimi bottoni aperti che tanto fanno rivoltare l’anima di qualcuno.

E tu resti lì.. con una certa espressione da ebete fuso e confuso dalla linearità di una musica che ti scuote e rende assolutamente non lineare i tuoi visceri.

Il pensiero di oggi è sparso per davvero… Tutto di pancia, forse poco di sostanza ma io.. vi lascio col pezzo nuovo di PeppOh.

PS- ho sempre pensato che solo lui, potesse cantare Pino Daniele e in effetti… in una radio, un giorno, l’ha cantato… Non imitato o rovinato, ma cantato.

La Doc, vi saluta

“Finisce bene quel che comincia male”

Dott.ssa Giusy Di Maio.

5 pensieri su “Voce Anima. Voce Soul.

  1. maxilpoeta

    la musica soul da sempre è una musica che arriva all’anima, esplosa negli anni ’70 è poi rimasta e si è rimodernata con nuove influenze musicali, ma il fascino dell’ascolto e quelle sensazioni che arrivano all’anima sono rimaste immutate. Ti consiglio di ascoltare Mario Biondi, che la musica soul c’è l’ha nel sangue da sempre…🎧🎶👍👍😊

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. attisToCy

    Passepartout – PeppOh feat. Dj Cioppi
    Dormimi accanto, stammi vicino
    Stendi i tuoi pensieri nudi su di me
    Vestimi della tua pelle, abbracciami il cuore
    Fatti respirare ancora un altro po’
    E ja… non dirmi “togli queste mani” che non posso
    Sei bella quando ti rigiri in quell’intimo rosso
    E fallo un’altra volta, ancora e ancora e ancora
    Io resto qui a fissarti, ne fumo un’altra ancora
    Io e te, un letto e la Galassia intorno
    Big Bang, sui corpi, notte senza sonno
    E un altro giorno che sa di te…
    Limone nel caffè

    E poi ci lasciamo andare in un gran rendez-vous
    Tu la chiave di ogni cosa, tu il mio Passepartout
    E la spina dietro al letto di questa abat jour
    Si riaccende e si spegne, proprio come ami tu
    E non dirmi “te l’avevo detto”, non ci credo
    Anzi dimmelo che poi sorridi e allora cedo
    E lasciami dormire almeno stanotte, ti prego
    Che poi mi incazzo se mi giro e non ti rivedo

    Passami quel goccio d’acqua
    Le ultime due nel pacchetto
    L’hai sentito tutto Damn di Kendrick Lamar?
    Apri che si è fatta cappa
    Briciole sparse sul letto
    L’amore è dietro l’amaro di qualch’Hendrix al bar
    Vestiti a terra ormai sfatti
    Vèstiti, si è fatto tardi
    Oppure restiamo così e vaffanculo agli altri
    Notte dipinta d’Argento
    Nemmeno un soffio di vento
    E l’eco di un ventilatore che funziona a stento
    Facciamo l’alba, io e te
    Guardiamo il Sole, io e te
    E lo seguiamo per non appassire soli, io e te
    Restiamo fermi, io e te
    Senza parole, io e te
    E non badiamo a chi ci considera folli, io e te
    O fuori da una vita, fuori posto
    Fuori da ogni mercato, fuori costo
    Fuori da ogni logica e la logica qual è?
    È che siamo fedeli alla linea e la linea non c’è

    E ora ci lasciamo andare in un gran rendez-vous
    Tu la chiave di ogni cosa, tu il mio Passepartout
    E la spina dietro al letto di questa abat jour
    Si riaccende e si spegne…

    E ora ci lasciamo andare in un gran rendez-vous
    Tu la chiave di ogni cosa, tu il mio Passepartout
    E la spina dietro al letto di questa abat jour
    Si riaccende e si spegne, proprio come ami tu
    E non dirmi “te l’avevo detto”, non ci credo
    Anzi dimmelo che poi sorridi e allora cedo
    E lasciami dormire almeno stanotte, ti prego
    Che poi mi incazzo se mi giro e non ti rivedo

    E poi ci lasciamo andare in un gran rendez-vous
    Tu la chiave di ogni cosa, tu il mio passe-partout
    E la spina dietro al letto di questa abat jour…

    https://testicanzoni.rockol.it/testi/peppoh-feat-dj-cioppi-passepartout-203395622

    La musica delle parole, la musica dell’italiano, la musica delle emozioni… Era delizioso con il caffè del mattino.
    Oggi mi è mancato il limone del mio caffè. Ma domani ci sarà un fronte freddo, domani avrò inulina, limone, erba gatta nel mio caffè… avrò anche caffè nel mio caffè.

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...