La nevrosi ossessiva: prevenzione del benessere psicologico.

“Ordine, ostinazione e parsimonia sono i tratti distintivi dell’ossessivo. Si tratta di un disturbo caratterizzato da un lato dalle ossessioni (ad esempio quelle legate alla pulizia, igiene), e compulsioni (rituali) gesti, comportamenti ritualistici che devono essere messi in atto. L’ossessivo sa che il suo pensiero non è reale ma deve farlo!”

Dott.ssa Giusy Di Maio.