“Dottoressa… ma…”

“Allora quando è?”

Non lo so; ma so che se penso “non c’è più o non può esserci”, non c’è carne che tenga le mie ossa né pelle che contenga la mia sofferenza.

Dott.ssa Giusy Di Maio.