Olio.

Certe persone sono nutrienti.. come l’olio.
Buona lettura.

ilpensierononlineare

Immagine Personale.

La densità di un corpo è definita come il rapporto tra la massa di un corpo ed il suo volume.

La densità è quindi la concentrazione di una sostanza in uno spazio/volume determinato.

Ogni olio -ad esempio- ha una sua densità determinata dal peso specifico; in base a tale densità classifichiamo un olio come leggerissimo, leggero, medio, pesante.

Che c’entra ora l’olio cosmetico?

Gli oli (tipo mandorla, ricino, argan) sono utilizzati in cosmetica con diverse finalità. Idratanti, emollienti, addolcenti; gli oli hanno proprietà antinfiammatorie o riparatrici.

Alcuni oli sostengono e accelerano il processo di cicatrizzazione dell’epidermide.

Altri oli diventano dei booster, amplificando certe altre proprietà di certe altre sostanze.

Gli oli però hanno un loro peso; hanno una densità che fa sì che questi siano più o meno leggeri, pesanti, sopportabili o insopportabili sulla pelle.

L’olio di mandorle, ad esempio, può essere così pesante per il viso…

View original post 240 altre parole