Archivi tag: podcast psicoanalisi

Identità digitali e Social – un’analisi Psicoanalitica del fenomeno – PODCAST

La nostra prossima tappa ci farà viaggiare ancora una volta in luoghi virtuali e luoghi reali, luoghi social e luoghi sociali. Faremo un viaggio nelle reti delle nostre innumerevoli connessioni, alla scoperta dei nuovi modelli di interazione nell’era dell’iper-connessione, dei nativi digitali e della generazione Z.
Cosa direbbe Freud delle identità digitali?

Ecco un’ “Analisi” psicoanalitica del fenomeno.
Buon ascolto..

Identità digitali e Social – un’analisi Psicoanalitica del fenomeno – PODCAST
Identità digitali e Social – un’analisi Psicoanalitica del fenomeno – Podcast – Spotify

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

Psicologia delle Masse – L’ideologia (III parte) – PODCAST

Continua il nostro affascinante viaggio nel mondo della psiche umana. La nostra prossima tappa parlerà ancora una volta di Psicologia dei gruppi e ci aiuterà a capire un altro aspetto psicologico importante che diciamo funge da legante per i gruppi sociali.

Parleremo dell’ideologia dal punto di vista e dalla prospettiva della psicologia di Otto Kenberg.  

Buon Ascolto..

Psicologia delle Masse – L’Ideologia – podcast
Psicologia delle Masse – L’Ideologia – Spotify

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

Disturbo Borderline di Personalità.

Il nostro viaggio di oggi, ci porta alla scoperta di un disturbo di personalità piuttosto attuale e frequente.

Si tratta di un disturbo “del confine”; disturbo i cui soggetti presentano un quadro clinico più drammatico delle nevrosi ma non tanto compromesso da rientrare tra le psicosi.

“Il disturbo borderline di personalità è caratterizzato da una modalità pervasiva di instabilità e di ipersensibilità nei rapporti interpersonali, instabilità nell’immagine di sé, estreme fluttuazioni dell’umore, e impulsività”.

Buon Ascolto.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Separarsi da un manipolatore narcisista.

“Quando ci siamo conosciuti, lui era molto gentile e premuroso; uno da fiori ad ogni appuntamento, un uomo soddisfatto che stava raggiungendo tutti i suoi obiettivi professionali e personali.”
Attraverso le parole di una donna conosciamo -insieme- alcune caratteristiche di un manipolatore narcisista.

Si tratta di soggetti che vestono una maschera, per poi toglierla quando più gli conviene.

Aggressivi, inquietanti e accusatori, sono uomini (e donne) che possono raggiungere picchi di vera crudeltà e pericolosità.

Buon ascolto.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Psicologia delle Masse – Le Bon Freud e Bion – (II parte) mentalità e cultura di gruppo – PODCAST

Con la nostra prossima tappa ci ricollegheremo virtualmente con la scorsa tappa, “Psicologia delle Masse – Le Bon, Freud, Bion – uno sguardo al passato per comprendere il presente” e approfondiremo alcuni meccanismi psicologici molto importanti, descritti Freud e da Bion, che stanno alla base del funzionamento anche dei gruppi organizzati: cultura e mentalità di gruppo.
Lanceremo, infine, uno sguardo al concetto di “assunti di base” di Bion, che avremo modo di approfondire nelle prossime tappe.
Buon Ascolto!

https://www.spreaker.com/user/14965187/psicologia-delle-masse-le-bon-freud-e-bi_1

“Nelle folle possono coesistere le idee più opposte senza reciproco ostacolo e senza che dalla loro contraddizione logica derivi un conflitto”

Sigmund Freud
Psicologia delle Masse – Le Bon, Freud, Bion (II parte) – mentalità e cultura di gruppo – Podcast -Spotify

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

Possibili ipotesi di intervento con l’adolescente violento.

Oggi comincio con voi un nuovo viaggio che ha come scalo odierno, quello nel mondo della musicoterapia. Il mondo delle sette note, la musica, diviene oggi più che mai ponte/collante per entrare in relazione empatica, con giovani provenienti da contesti svantaggiati.

Un viaggio quello di oggi, che parla di giovani “cattivi” che decidono di raccontarsi utilizzando la musica.

E’ in particolare nelle carceri minorili che la musicoterapia trova largo uso.

Buon viaggio e buon ascolto!

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Assediato: la nevrosi ossessiva.

“Dottorè io non ci sto capendo più niente… Se non conto almeno dieci volte fino a dieci so che succede qualcosa di brutto a mia madre”…

Ossessivo deriva da Obsessum ovvero assediato.

La terminologia rimanda proprio al pensiero costante, continuo che la persona ha: pensiero tenuto continuamente nella mente.

Scopriamo insieme la Nevrosi ossessiva.

Buon Ascolto

Dott.ssa Giusy Di Maio.