Archivi tag: podcast psicologia e musica

Possibili ipotesi di intervento con l’adolescente violento.

Oggi comincio con voi un nuovo viaggio che ha come scalo odierno, quello nel mondo della musicoterapia. Il mondo delle sette note, la musica, diviene oggi più che mai ponte/collante per entrare in relazione empatica, con giovani provenienti da contesti svantaggiati.

Un viaggio quello di oggi, che parla di giovani “cattivi” che decidono di raccontarsi utilizzando la musica.

E’ in particolare nelle carceri minorili che la musicoterapia trova largo uso.

Buon viaggio e buon ascolto!

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Sulla libido e la leadership (pt2).

La tappa di oggi è un altro viaggio alla scoperta della figura del leader. Quali abilità deve avere il leader? E i seguaci? E’ possibile -inoltre- trovare delle analogie tra le dinamiche relazionali e comunicative esistenti nei gruppi e le dinamiche che vengono a strutturarsi e crearsi tra un cantante/leader e i suoi fan?
Buon viaggio.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Sulla libido e sulla leadership.

Perché alcuni decidono di seguire “certe” persone (che poi diventano leader) e non altre? Perché alcuni individui rinunciano all’espressione dei propri moti pulsionali (giungendo anche ad annullarli) per credere al messaggio veicolato da un dato leader? Che cos’è la leadership e chi è il leader?
Scopriamolo insieme.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio

Interdipendenza nel gruppo: musica e psicologia.

Che cos’è l’interdipendenza nel gruppo? Che cos’è il destino comune? E il compito? Viaggiamo insieme tra le stanze della psicologia e andiamo alla scoperta della teoria di Kurt Lewin facendo però un piccolo scalo tra le rime e lo slang.
Che cosa dici? Sei curioso?
Allora premi play e ascolta le possibili relazioni tra la teoria di Lewin e il mondo della musica Rap.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Podcast: Psicologia della musica- Protestare a suon di rime e slang: Napoli.

Continua il nostro viaggio tra rime e slang. La tappa di oggi è un viaggio nella storia; dal “canto delle lavandaie del Vomero” a “curre curre guagliò” scopriamo insieme quando Napoli protesta e come, nel corso dei secoli, il genere musicale Rap si è inserito nel tessuto sociale . Un viaggio diverso ma -provare per credere- accattivante.

Cià guagliò!

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Scansione ritmica nel Rap e nel Metodo della psicoanalisi.

Che cos’è il metodo della psicoanalisi? E che cosa c’entra il rap? E’ possibile trovare una analogia tra la cura parlata e il freestyle usato dai cantanti rap? Un viaggio alla scoperta della talking cure.

Dott.ssa Giusy Di Maio.

Sul Sogno – Podcast

Continua il nostro viaggio nella psiche umana. Chi non ha mai sognato?

“Sul Sogno” è una tappa che lambirà le profondità dell’inconscio e del desiderio.

Ci faremo aiutare da Sigmund Freud per scoprire cosa si cela dietro ai nostri sogni..


“Ogni sogno è dotato di un ombelico che lo collega con l’ignoto”
Sigmund Freud

Buon ascolto

In viaggio con la Psicologia – Podcast – ilpensierononlineare

“Finisce bene quel che comincia male”

dott. Gennaro Rinaldi

Podcast: Rap e Psicoanalisi (pt1)

Allora.. Brò.. Fraté … sei pronto a fare questo viaggio ritmato tra rime e slang? Conosciamo insieme il mondo del rap e i suoi collegamenti con il mondo della psicoanalisi.

Buon Ascolto.

“Finisce bene quel che comincia male”.

Dott.ssa Giusy Di Maio.